Nuovo contratto, 85 euro di aumenti garantiti solo nel 2018 e per dieci mesi

dicembre 25, 2017 at 10:12 admin

firmato il nuovo contratto per le funzioni centrali che farà da modello tipo per gli atri comparti del pubblico impiego, si scopre che gli 85 euro lordi di aumenti salariali saranno garantiti, ma solamente per il 2018 e per dieci mesi grazie all'ennesimo bonus riservato alle fasce deboli dei lavoratori compreso tra 21,1 e 25,8 euro di compensazione. Giusto in tempo per andare a votare felici e contenti. Come anticipato, gli aumenti arriveranno in busta quindi a marzo ed oscilleranno tra un minimo di 63 euro ed un massimo di 117 euro. A lordo s'intende. Vi risparmiamo le dichiarazioni di rito delle OOSS che potrete comunque leggere nel post qui di seguito, vi segnaliamo però quanto dichiarato da Gasparrini, presidente dell'Aran che ha dato atto ai sindacati di aver mantenuto un grande senso di responsabilità. Che cosa abbia voluto significare, lo lasciamo alla vostra libera interpretazione. Ora il nuovo contratto passa all'esame della Corte dei Conti per la bollinatura e dopo 15 giorni ritornerà al MEF. Infine entrerà in vigore...[fonte]

 

Posted in: General

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Uil-PA, ai tavoli delle trattative, i rinnovi contrattuali non possono essere vincolati dall'indirizzo del Governo

luglio 1, 2017 at 11:20 admin

L'atto di indirizzo del Governo all'Aran non può essere un vincolo ai tavoli contrattuali per la UIL-PA. Di eguale valenza e segno opposto sono infatti le piattaforme sindacali, altrimenti non sarebbe una trattativa. UIL-PA chiarisce che sul piano economico gli 85 euro di incrementi devono intendersi di stipendio tabellare. Altra storia sarà lo stipendio di produttività che va dedica defiscalizzato come già avviene per il settore privato anche perché bisogna scongiurare che gli aumenti contrattuali sterilizzino il credito d'imposta noto come bonus degli 80 euro. Sul piano normativo invece bisogna restituire al sindacato il suo ruolo nel quadro ordinato di corrette relazioni sindacali riassegnando alla contrattazione quanto gli è stato sottratto dalle norme [fonte]

Posted in: attualità

Tags: , , , , , , , , , , ,