Finalmente nel 2017 gli Statali avranno in tasca i soldi del contratto

settembre 18, 2016 at 11:15 admin

Per il pubblico impiego il 2017 sarà l'anno buono: avremo in tasca i soldi del nuovo contratto di lavoro, a confermarlo  le parole della Giannini, ministro dell'istruzione, nel video del post qui di seguito. Entro il 2017 puntualizza la Giannini. Se infatti i pensionati vedranno il bonus della quattordicesima in occasione del referendum costituzionale, gli Statali potranno contare di avere in tasca i soldi dei rinnovi giusto prima delle prossime consultazioni politiche...

Posted in: attualità

Tags: , , , , , , , , ,

Sindacati, non siamo noi a frenare è il Governo che non mette soldi sui contratti

gennaio 31, 2016 at 1:14 admin

Dettori, Faverin, Torluccio e Turco smentiscono la Madia e si dicono pronti a firmare la riduzione dei comparti, ma è il Governo che cerca di tergiversare e non mette soldi sui rinnovi dei contratti. Il sindacato ha da tempo un piano per la produttività e l'innovazione nelle PA, obiettivi che si raggiungono col rinnovo dei contratti di lavoro. Il 3 febbraio annunciano, sono pronti alla non stop all'Aran...(fonte)

Posted in: General

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Prima mi votate la Riforma poi vi rinnovo i contratti, dopo i docenti Renzi frega gli impiegati

giugno 26, 2015 at 1:23 admin

Renzi fotte gli StataliEntro l'estate l'approvazione definitiva anche della Riforma Madia per la Pubblica Amministrazione e solo successivamente, saranno determinate le poste di bilancio nella Legge di Stabilità per rinnovare i contratti del pubblico impiego come sancito dalla Corte Costituzionale. Do ut des, lo schema così come ha funzionato per la scuola, sarà replicato per l'intero settore pubblico. Renzi non si è lasciato intimorire dalle ultime Pronunce della Consulta, e nemmeno si è mostrato cedevole alle pressioni dei sindacati che pretendono l'immediata convocazione al tavolo negoziale per rinnovare i contratti pubblici. Approvare la riforma in cantiere significa essenzialmente nei prossimi contratti, che gli incrementi retributivi saranno associati alla produttiva ed in misura crescente alla valutazione della performance piuttosto che alle voci fisse della busta paga uguali per tutti. Inoltre, proverà a recuperare il terreno elettorale perduto sulla questione immigrati, con l'introduzione di misure che metteranno il lavoro pubblico sullo stesso piano disciplinare del lavoro privato: il licenziamento dei fannulloni rende molto in termini di consenso elettorale. Brunetta docet...

Posted in: attualità

Tags: , , , , , , , , , , , , ,